Nice Matin [France]: Lorenzo Micheli in Cannes

Traduire ce qu’il y a de rare, de noble et demouvant dans le jeu de ce jeune virtuoso extraordinaire c'est mettre l’accent sur la netteté et la pureté qui tiennent à sa technique, à sa musicalité, à sa sensibilité et à son gout de ciseleur de notes. Il a balayé de son repertoire les pièces les plus rabachées pour nous offrir un collier de joyaux méconnus. Difficile de briser la magie de ce récital, dont deux bis lumineux ont prolongé le succes. Nice Matin, May 10t, 2002 VIEW ATTACHMENT… READ-MORE

La Stampa [Italy]: Lorenzo Micheli a Torino

Un ventisettenne dalla sensibilità non comune, molto acuta, che sembra legato alla chitarra da un cordone ombelicale. Micheli ha dalla sua una delicata capacità di rendere trasparente ogni voce. Senza una tecnica perfetta non si va da nessuna parte, e Micheli ne ha dimostrata non poca [...] La Stampa, 6 aprile 2002… READ-MORE

CD Classics [Italy]. ‘Guitar Recital’

Micheli dimostra capacità eccezionali: un attacco del suono mai duro, una fantasia e una ricerca timbrica di gran lunga sopra media [...]. Insomma, un'ora di musica che ci fa sognare. CD Classics, april 2001 VIEW ATTACHMENT… READ-MORE

BresciaOggi [Italy]: Lorenzo Micheli in concerto

Protagonista della serata per la Società dei Concerti di Brescia era il giovane ma premiatissimo Lorenzo Micheli, una vera e propria gloria della nuova generazione di musicisti che alla chitarra classica dà lustro straordinario grazie a doti talmente eccellenti da trasformare ogni serata in una festa musicale. Lorenzo Micheli l’altra sera ha presentato un programma all’altezza della sua notorietà. [...]Nel «Preludio, Fuga e Allegro BWV 998» di Johann Sebastian Bach ha mostrato una padronanza assoluta dello strumento, rendendo perfettamente "leggibile" il denso contrappunto delle parti e affrontando l’Allegro del finale a velocità … READ-MORE

The Penguin Guide 2002 [UK]: ‘Guitar Recital’

To his credit he refrains from duplicating the familiar Villa Lobos or Sor repertoire and concentrates on rarities by his countryman Castelnuovo Tedesco. [...] Artistically this is first-rate, as Lorenzo Micheli plays with assurance and elegance. The Penguin Guide to Compact Discs 2002 Edition… READ-MORE

Guitart [Italy]: Lorenzo Micheli in concerto

Sul palco, Micheli è un mattatore di gran classe e dallo straordinario senso musicale. La Grande Ouverture op. 61 di Giuliani gode di una tale ampiezza dinamica, di un dettato tematico così perspicuo e differenziato nel contesto armonico da far dimenticare, anche solo per un attimo, che in fondo di corde a disposizione la chitarra ne ha solo sei. Guitart, gennaio/marzo 2002… READ-MORE

Amadeus [Italy]: ‘Guitar Recital’

Un distillato di struggente poeticità, con un afflato musicale pari solamente alla prodigiosa tecnica esecutiva. Sereno e lieve, ma anche nobile e appassionato, questo binomio Micheli/Castelnuovo Tedesco: per un viaggio tanto ricco di suggestioni quanto commovente in un mondo ormai lontano dal nostro. Amadeus, agost 2001 VIEW ATTACHMENT… READ-MORE

Soundboard [USA]: Lorenzo Micheli/Charleston 1999

This young man, with his dazzling technique and intelligent programming, is a prodigious talent. Soundboard, Summer 2001… READ-MORE

Guitart [Italy]: ‘Guitar Recital’

Lorenzo Micheli è qui interprete stupefacente di un repertorio affascinante e di assoluta grandezza. Il piglio e la raffinatezza anche tecnica con cui affronta sia i passaggi più impervi sia le frasi più semplici lasciano davvero abbagliati. [...] Un disco bellissimo che ci rivela due Musicisti di assoluta statura, il compositore e l’interprete, uniti in un solo mondo espressivo. Compratelo e ascoltatelo: sono sicuro che, come me, non potrete fare a meno di riascoltarlo molte volte ancora, cosa che non mi accadeva - vi assicuro - da anni. Guitart, luglio 2001… READ-MORE

Classical Guitar [UK]: Lorenzo Micheli in concert

His dazzling and virtuosic performance exceeded expectations. If you haven’t yet, try to get to hear him! Classical Guitar, July 2001… READ-MORE